Segreteria e coordinatori nazionali

profilo sbarraSEGRETARIO GENERALE

Luigi Sbarra, 56 anni, sposato, due figli, è nato a Pazzano, in provincia di Reggio Calabria. Inizia la formazione sindacale nel 1984 a Taranto, nel Centro Studi Cisl. L’anno successivo viene eletto segretario generale della Fisba Cisl di Locri, la Federazione dei braccianti agricoli del sindacato di via Po. Dal 1988 al 1993 guida la Cisl della stessa cittadina per poi diventare segretario generale di Reggio Calabria, dove rimane fino al 2000. In quell’anno viene eletto al vertice del sindacato regionale, ruolo che ricopre per nove anni, fino al 2009, quando diventa Segretario confederale. Nell’aprile 2016 viene eletto Segretario Generale della Fai Cisl. Deleghe: Politiche internazionali, Politiche dell’informazione e della comunicazione, Politiche degli investimenti e delle partecipazioni finanziarie, Formazione sindacale, Coordinamento e promozione Enti e Società collegati, Ufficio ispettivo.

DELEGHE

  • Rappresentanza generale;
  • Politiche internazionali e coordinamento politiche comunitarie;
  • Politiche dell’informazione e della comunicazione;
  • Politiche degli investimenti e partecipazioni finanziarie;
  • Formazione Sindacale;
  • Coordinamento e promozione Enti e Società collegati;
  • Ufficio ispettivo (in coordinamento Dipartimenti Organizzativo e Amministrativo)

 

 

profilo fabrizio colonnaSEGRETARIO NAZIONALE

Fabrizio Colonna, 54 anni, nato a Patti in Provincia di Messina, sposato con Rosalba, due figli Stefania e Nicolò di 26 e 21 anni, entra in Cisl nel 1986 a Patti presso l’allora Comprensorio del Tirreno, tra le fila e la Cooperazione Sociale e Agricola; successivamente nel 1989 al Congresso Territoriale della FISBA viene eletto in Segreteria con delega alla forestazione e Piani di Sviluppo Territoriali. Nella primavera del 1993 eletto in Segreteria Provinciale FISBA a seguito degli accorpamenti decisi dalla CISL Nazionale mantenendo le stesse deleghe. Dal 1995 al 2008 Segretario Generale della FISBA prima e a partire dal 2001 della FAI della Provincia di Messina, nell’aprile 2008 diventa Segretario Generale della FAI Sicilia. Oggi Segretario FAI Nazionale. Deleghe: Dipartimento Politiche Settoriali, Contrattuali e Sviluppo Sostenibile dell’Agricoltura, della Cooperazione Agricola, dell’Ambiente e della Forestazione, della Bonifica, della Montagna, del Sistema Allevatori e dei Servizi all’agricoltura; Bilateralità di Settore; PSR (Programmi Sviluppo Rurale); PAC; Previdenza e Assistenza Agricola; Gruppi e Aziende di Settore.

DELEGHE

  • Dipartimento Politiche Settoriali, Contrattuali e Sviluppo Sostenibile dell’Agricoltura, della Cooperazione Agricola, dell’Ambiente e della Forestazione, della Bonifica, della Montagna, del Sistema Allevatori e dei Servizi all'agricoltura.
  • Bilateralità di Settore;
  • PSR (Programmi Sviluppo Rurale); PAC;
  • Previdenza e Assistenza Agricola;
  • Gruppi e Aziende di Settore.

 

profilo cornelliSEGRETARIO NAZIONALE

Attilio Cornelli, nato ad Almè (BG) e residente a Sorisole (BG), coniugato, con due figli. Tra le attività lavorative svolte in gioventù il tecnico per 7 anni presso la multinazionale SSOS, leader mondiale nei lavori subacqui e nell’ingegneria iperbarica. Con oltre 30 anni d’impegno da dirigente sindacale, è approdato in categoria dopo esperienze nei settori dell’informazione e delle costruzioni. Dal 1997 al 2008 è stato segretario generale della FAI bergamasca, dalla sua costituzione. Dal aprile 2008, fino all’elezione a segretario nazionale ha guidato la Federazione regionale Lombarda. Deleghe: Dipartimento Politiche Settoriali, Contrattuali e Sviluppo Sostenibile dell’Industria e della Cooperazione Alimentare, dell’Artigianato Alimentare, della Panificazione; Bilateralità di Settore; Gruppi e Aziende di Settore; Coordinamento CAE.

DELEGHE

  • Dipartimento Politiche Settoriali, Contrattuali e Sviluppo Sostenibile dell’Industria e della Cooperazione Alimentare, dell’Artigianato Alimentare, della Panificazione;
  • Bilateralità di Settore;
  • Gruppi e Aziende di Settore;
  • Coordinamento CAE.

 

profilo giangiacomiSEGRETARIO NAZIONALE

Silvano Giangiacomi, sposato, tre figli, nato ad Ancona. Iscritto alla Fisba Cisl di Ancona dal 1977 Inizia la formazione sindacale nel 1979 presso la scuola di formazione per dirigenti della Fisba Cisl a Roma. Nel successivo quinquennio è stato impegnato, in qualità di tecnico agricolo, presso la Federcoltivatori Cisl di Viene eletto, a fine anni ’80, nella segreteria della Fisba Cisl di Ancona di cui ne diviene Segretario generale nel 1990. Viene eletto Segretario generale della Fai Cisl di Ancona nel 1997 e, nel quadriennio successivo coordinatore regionale. Nel 2003 assume l’incarico di segretario generale della Fai Cisl Marche. Ricopre la carica di Segretario nazionale della Fai Cisl dall’aprile 2016. Deleghe: Dipartimento Politiche Organizzative; Responsabilità Sociale, Partecipazione, Rappresentanza; Politiche Settoriali, Contrattuali, Sviluppo Sostenibile della Pesca e del Tabacco; Bilateralità di Settore; Salute e Sicurezza Luoghi di Lavoro; Osservatori Nazionali: RSU/RSA, Contrattazione Nazionale e 2° livello.

DELEGHE

  • Dipartimento Politiche Organizzative;
  • Responsabilità Sociale, Partecipazione, Rappresentanza;
  • Politiche Settoriali, Contrattuali, Sviluppo Sostenibile della Pesca e del Tabacco;
  • Bilateralità di Settore;
  • Salute e Sicurezza Luoghi di Lavoro;
  • Osservatori Nazionali: RSU/RSA, Contrattazione Nazionale e 2° livello.

 

profilo saadySEGRETARIO NAZIONALE

Mohamed Saady. Inizia la sua formazione sindacale presso il Centro Studi Cisl di Firenze nel 1990. Da subito organizza i lavoratori immigrati della Campania in collaborazione con le Categorie della Cisl interessate. Successivamente guida l’Anolf Campania per poi diventare Presidente dell’Anolf Nazionale. Al suo attivo vanta parecchie partecipazioni in ambito accademico in materia di normative sull’Immigrazione e Mercato del Lavoro sia in ambito nazionale che internazionale. Partecipa in qualità di rappresentante sindacale e come esperto in diversi organismi Istituzionali come il CNEL (Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro), il CIR (Consiglio Italiano per i Rifugiati), la CES (Confederazione Europea dei Sindacati) o il CGIE (Consiglio Generale degli Italiani all’Estero) e presso il Ministero dell’Interno come membro per la consulta per l’Islam Italiano. Nell’aprile 2016 viene eletto Segretario Nazionale della Fai Cisl. Deleghe: Dipartimento Amministrazione, Tesseramento, Proselitismo; Servizi agli Iscritti; Politiche dell’Immigrazione e Migratorie; Mercato del Lavoro; Progetti Europei e Cooperazione Internazionale (in coordinamento con i Dipartimenti interessati).

DELEGHE

  • Dipartimento Amministrazione, Tesseramento, Proselitismo; Servizi agli Iscritti
  • Politiche dell’Immigrazione e Migratorie;
  • Mercato del Lavoro;
  • Progetti Europei e Cooperazione Internazionale (in coordinamento con i Dipartimenti interessati).

FAI CISL NAZIONALE

Via Tevere 20, 00198 Roma
Tel. +39-06845691
Fax. +39-068840652
e-mail: federazione.fai@cisl.it

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.