CONCLUSO PROGETTO INSPIRE SU INFORMAZIONE E PARTECIPAZIONE

L'evento finale del progetto Inspire, informazione, partecipazione e coinvolgimento dei lavoratori sulla rendiconazione non finanziaria nel settore europeo del cibo e delle bevande, si è svolto oggi, 30 novembre, a Bruxelles, presso la sede del Comitato economico e sociale europeo. Il progetto, co-finanziato dall'Unione Europea, DG Occupazione, affari sociali e inclusione, aveva l'obiettivo di a creare un ambiente favorevole per diffondere la consapevolezza, la conoscenza e le buone pratiche in materia di Responsabilià Sociale di Impresa (RSI) e sostenibilità. Un numero significativo di questioni ambientali e di sostenibilità sociale sono legate ad aspetti di interesse diretto e indiretto dei lavoratori e dei loro rappresentanti, ad esmpio le condizioni di lavoro, i principi e diritti fondamentali sul luogo di lavoro, salute e sicurezza, formazione e sviluppo delle competenze, il coinvolgimento e la partecipazione, la salvaguardia dell' ambiente naturale. Il progetto Inspire ha integrato due temi centrali delle politiche strategiche dell'UE, vale a dire la RSI - che comprende anche la rendicontazione non finanziaria sui temi sociali e ambientali - e l'informazione, il coinvolgimento e la partecipazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti, attraverso le attività dei Comitati Aziendali Europei (CAE ) .

FAI CISL NAZIONALE

Via Tevere 20, 00198 Roma
Tel. +39-06845691
Fax. +39-068840652
e-mail: federazione.fai@cisl.it

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.