NOTIZIE

CAPORALATO: PROTOCOLLO LECCE BEL RISULTATO, MA SERVE SVOLTA NAZIONALE

31/07/2017 -

"Bel risultato la sigla a Lecce del Protocollo contro il caporalato. Il documento, se ben implementato, può consolidare la strategia di contrasto affiancando prevenzione e presidio sociale alla necessaria repressione... continua

PERUGINA, FAI CISL: BENE INCONTRO MISE, MA PIANO DI RILANCIO PUNTI A TUTELA LAVORO

27/07/2017 -

"Un incontro di cui essere soddisfatti, che ha sancito un primo passo nella giusta direzione, rimettendo su un piano costruttivo una vertenza difficile e complessa grazie all'impegno del ministero e... continua

PESCA, SIGLATO CCNL PERSONALE NON IMBARCATO COOPERATIVE

26/07/2017 -

Dopo una lunga trattativa è stato rinnovato il Contratto nazionale per il personale non imbarcato dipendente da cooperative operanti nel settore Pesca, acquacoltura e vallicoltura, a valere per il quadriennio... continua

INCIDENTE SUL LAVORO IN UN VIVAIO DEL BRINDISINO, MUORE UN OPERAIO

21/07/2017 -

"La notizia del tragico infortunio sul lavoro, avvenuto oggi presso un vivaio di Ostuni, costato la vita al giovane operaio Carmelo Angelo Martino di 43 anni, ci riempie di dolore... continua

DIAGEO, SOTTOSCRITTO ACCORDO QUADRO SU PIANO INDUSTRIALE

14/07/2017 -

"Il 12/07/2017 a S. Vittoria d’Alba, presso lo stabilimento Diageo è stato sottoscritto l’accordo quadro relativo al piano industriale e alla gestione degli esuberi". Lo rende noto un comunicato unitario delle... continua

PESCA, FERMO BIOLOGICO: MINISTERO INTERVENGA A SOSTEGNO DEL REDDITO DEI LAVORATORI DIPENDENTI E SOCI

13/07/2017 -

PREOCCUPAZIONE FAI FLAI E UILA PESCA, CHE CHIEDONO INCONTRO URGENTE AL MINISTERO DEL LAVORO  "Ieri pomeriggio, si è svolto un incontro con la Direzione generale della pesca per definire i periodi... continua

ARTIGIANATO E PANIFICAZIONE, AL VIA OSSERVATORIO NAZIONALE DI SETTORE

11/07/2017 -

Nella giornata odierna, si è svolto il primo incontro dell’Osservatorio Nazionale di Settore ai sensi dell’art. 5 del CCNL Area Alimentare e Panificazione. Confartigianato Alimentazione, CNA Agroalimentare, Casartigiani, CLAAI insieme a... continua

SISTEMA ALLEVATORI, SODDISFAZIONE PER STANZIAMNTO MIPAAF A SOSTEGNO SETTORE

28/06/2017 -

"Apprendiamo con grande soddisfazione dello stanziamento di 15 milioni per il sistema degli allevatori volto a superare il taglio di risorse dello stesso importo emerso in Conferenza Stato Regioni. La... continua

ALLEVATORI, ANCORA TAGLI: COSI’ IL SISTEMA FALLISCE, A RISCHIO CENTINAIA DI POSTI DI LAVORO

22/06/2017 -

COMUNICATO SINDACALE UNITARIO "Con i DDMM n° 17929 e 17930 del 20 giugno 2017 è stato deciso il disimpegno dei fondi da trasferire alle regioni per le attività di controllo funzionale... continua

UGC, SBARRA: CONGRATULAZIONI E BUON LAVORO A PIETRO MINELLI

21/06/2017 -

"A nome mio personale e della Fai Cisl tutta, congratulazioni a Pietro Minelli, riconfermato alla guida della Ugc. Auguri di buon lavoro, inoltre, agli amici eletti nella squadra di Presidenza... continua

PESCA: "PRONTI ALLA MOBILITAZIONE SE IL GOVERNO NON CAMBIA ROTTA"

20/06/2017 -

"Siamo al punto di non ritorno per i nostri lavoratori. Gli incomprensibili ritardi nel pagamento dell’indennità dovuta agli armatori per il periodo di fermo 2015/2016, rischiano di determinare una grave... continua

PROSEGUE LA VERTENZA PERUGINA, SINDACATI E ISTITUZIONI: ALZARE IL LIVELLO DEL CONFRONTO

15/06/2017 -

PRESTO UN TAVOLO CON IL GOVERNO: “VOGLIAMO CAPIRE I PROGETTI DI NESTLÉ IN ITALIA" Ferma opposizione ai 340 esuberi dichiarati da Nestlé e la volontà di spostare la discussione su un... continua

PERUGINA: SI TORNA NEL PERCORSO TRACCIATO DALL’ACCORDO DEL 2016

06/06/2017 -

FAI-FLAI-UILA: "EMERGE LA VOLONTÀ DI RISPETTARE LO SPIRITO DEL PROGETTO CONDIVISO NEL 2016" Si è svolto oggi, 6 giugno, in Confindustria a Perugia l’incontro tra Nestlé e sindacati sulla situazione di... continua

MELLIN, SIGLATO ACCORDO SU SMART WORKING E FLEX WORK

01/06/2017 -

Smart Working e Flex Work entrano in Mellin-Nutricia del gruppo Danone. Nuovo storico accordo per i 160 lavoratori dell'azienda, che da oggi potranno contare su nuovi strumenti di lavoro agile... continua

EX NOVELLI, COMUNICATO SINDACALE UNITARIO: SIGLATO ACCORDO AL MISE

13/04/2017 -

COMUNICATO SINDACALE UNITARIO FAI-CISL, FLAI-CGIL, UILA-UIL: Dopo il confronto avuto oggi, favorito dall'intervento del viceministro Bellanova e delle istituzioni territoriali, abbiamo raggiunto in sede di confronto un'ipotesi di accordo dopo mesi... continua

TESTO UNIFICATO PESCA: BUONE LE INTENZIONI, MA TROPPE LACUNE SU LAVORO

05/04/2017 -

"Buona l'intenzione, ma ancora troppe lacune sul lavoro nel testo unificato sulla pesca in discussione in Commissione Agricoltura della Camera dei deputati". Lo affermano in una nota congiunta Fai Cisl... continua

CAPORALATO, SBARRA: CHI REMA CONTRO SAPPIA CHE NON ABBASSIAMO LA GUARDIA

04/04/2017 -

"Se ci sono forze che tentano di remare in senso opposto alla legge 199 contro il caporalato e di disinnescare gli strumenti sociali che essa istituisce, queste forze sappiano che... continua

COMITATO ESECUTIVO - ROMA 3 APRILE 2017

03/04/2017 -

Comitato Esecutivo Fai Cisl, Sbarra: "Congratulazioni e buon lavoro ai tanti segretari neoeletti o confermati sui territori e nelle strutture regionali in queste impegnative settimane di congressi. Grazie all'impegno, alla... continua

DAL TERRITORIO

FORESTALI SARDEGNA: DANNOSO E DEMAGOGICO PROGETTO DI LEGGE SU CONTRATTO REGIONALE COMPARTO

28/07/2017 -

Un'azione "dannosa e demagogica", che "non porterebbe alcun beneficio ai lavoratori idraulico-forestali della Sardegna", ma che anzi rischia di risolversi in una "operazione al ribasso, inasprendo i gravi problemi degli... continua

CAMPANIA, AL VIA CAMPAGNA DI TRASFORMAZIONE POMODORO 2017

28/07/2017 -

Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil e Anicav hanno dato avvio alla campagna di trasformazione del pomodoro da industria in regione Campania, alla presenza delle istituzioni regionali, con una visita... continua

VERONA, VEGHINI: INDIGNAZIONE E CONDANNA PER I FATTI DI BUTTAPIETRA

26/07/2017 -

“Indignazione e condanna sociale”.  Queste le parole del segretario generale della FAI CISL di Verona Giampaolo Veghini relativamente ai recenti arresti in una azienda Agricola di Buttapietra nel veronese per... continua

ROGHI, SOLIDARIETA' DELLA FAI CISL CALABRIA AGLI OPERAI FERITI IN OPERAZIONI SPEGNIMENTO

25/07/2017 -

La Fai Cisl della Calabria esprime vicinanza e solidarietà ai 5 operai dell’azienda Calabria Verde che ieri sono rimasti feriti mentre erano impegnati nello spegnimento di un incendio sviluppatosi tra... continua

A SILVI MARINA CONTINUA IL CORSO SU CONTRATTAZIONE E BILATERALITA'

20/07/2017 -

SBARRA: FORMAZIONE ELEMENTO SOSTANZIALE DELLA POLITICA FAI Si è svolto oggi, a Silvi Marina, il secondo modulo del corso per Rsu su Contrattazione e Bilateralità nei settori alimentari. Il momento formativo... continua

PRESENTATO A VERONA "DIALOGO TRA GENERAZIONI: SUL RUOLO DEL DELEGATO SINDACALE", DI LUDOVICO FERRO

14/07/2017 -

Giovedì 13 luglio a partire dalle 15.00, nell’ambito del direttivo allargato della Fai di Verona (svoltosi presso Villa de Winckels, Tregnago) è stato presentato il libro Dialogo tra generazioni. Sul... continua

FAI CISL CALABRIA, AL VIA CORSO FORMATIVO REGIONALE PER OPERATORI SINDACALI

13/07/2017 -

Promosso e organizzato dalla Fai Cisl Regionale della Calabria, si è svolto nei giorni 11 e 12 luglio a Lamezia Terme, presso l'Hotel Ashley, il primo corso di formazione dal... continua

INCENDI CAMPANIA: SERVE MAGGIORE COORDINAMENTO RISORSE MATERIALI E UMANE

12/07/2017 -

"In Campania negli ultimi giorni e soprattutto nelle ultime ore è un susseguirsi di incendi che stanno distruggendo ettari ed ettari del patrimonio forestale della nostra Regione con danni enormi... continua

REGGIO CALABRIA, PISCIONERI: ROGHI ERANO EVITABILI, OCCORREVA PUNTARE SU PREVENZIONE

11/07/2017 -

"Siamo alle solite: mentre si cercano le responsabilità, il territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria Brucia, dal mare alla montagna, devastando in poche ore il verde rigoglioso di querce... continua

SAN MARZANO-BORSCI: SODDISFAZIONE PER L'ESITO DELLA VERTENZA

07/07/2017 -

"Registriamo con soddisfazione il completamento del percorso molto impegnativo,  durato quattro anni e sfociato nell’acquisizione del brand Elisir di San Marzano – Borsci da parte del Gruppo Caffo, come certificato... continua

FAI CISL NAPOLI, FATTORUSO NUOVO SEGRETARIO GENERALE

06/07/2017 -

Francesco Fattoruso nuovo segretario generale della Fai Cisl Napoli. Lo ha eletto questa mattina il consiglio generale della Federazione territoriale, alla presenza del segretario generale nazionale Luigi Sbarra. Votati anche... continua

ABRUZZO MOLISE, VIA A PRIMO MODULO DEL CORSO SU DS AGRICOLA E PENSIONI

06/07/2017 -

Si è svolto oggi a Castel del Monte (Aq) il primo modulo del corso Fai Abruzzo-Molise dedicato a Disoccupazione Agricola e  Pensioni. Il momento formativo coinvolge Rsu e Rsa di... continua

ABRUZZO, LA FAI CISL VOLA AL RINNOVO RSU DELLA GRAN GUIZZA

29/06/2017 -

La Fai vola alle elezione per il rinnovo delle Rsu nello stabilimento Gran Guizza di Popoli, in provincia di Pescara, realtà specializzata nella produzione e nell'imbottigliamento di bibite e di... continua

FAI CAMPANIA, SIGLATO ACCORDO FILIERA SAN MARZANO

23/06/2017 -

Lo scorso 22 giugno e’ stato sottoscritto in Napoli presso la sede dell’ANICAV l’accordo di apertura della campagna del Pomodoro. Presenti per le Federazioni Sindacali Regionali: Raffaele Tangredi (Fai Cisl)... continua

FAI CALABRIA: PRODUZIONE OLIO A RISCHIO, SERVE TAVOLO AGROALIMENTARE CON REGIONE

22/06/2017 -

La produzione olivicola calabrese, come è noto a tutti, rappresenta per il comparto agroalimentare regionale un punto di assoluta forza sia per le quantità, sia con riferimento ad una qualità... continua

BONIFICA, LA FAI CISL SVETTA ALLE ELEZIONI RSU DEL CONSORZIO MEDIA PIANURA BERGAMASCA

15/06/2017 -

Successo della Fai di Bergamo alle elezioni Rsu del Consorzio Media Pianura Bergamasca. La Federazione agroalimentare-ambientale della Cisl si è imposta con oltre il 57 per cento delle preferenze, esprimendo... continua

LA FAI CISL SI CONFERMA ALLA COLUSSI DI PETRIGNANO

05/06/2017 -

Importante conferma della Fai alle elezioni per il rinnovo delle Rsu dello stabilimento Colussi di Petrignano d'Assisi, in provincia di Perugia, che impiega circa 460 dipendenti, e dove la Federazione... continua

IMPORTANTE CONFERMA DELLA FAI CISL ALLA CALLIPO DI MAIERATO

01/06/2017 -

La Fai si conferma sindacato di riferimento alle elezioni per il rinnovo delle Rsu dello stabilimento Callipo Conserve di Maierato (VV), azienda specializzata nella produzione di tonno di alta qualità... continua

I nostri valori - Codice Etico Fai Cisl

Gli obiettivi di qualità e sicurezza alimentare e di salvaguardia della natura, dell’ambiente e del territorio hanno una valenza universale che non può essere di competenza solo delle imprese e delle istituzioni.

Esiste, infatti, una naturale saldatura di interessi tra lavoratori e consumatori e fruitori dell’ambiente in quanto salute e sicurezza sul lavoro identificano una prima garanzia di altrettanta salute e sicurezza per il consumatore. Tutto ciò chiama in campo l’impegno diretto delle parti sociali e della Fai-Cisl in particolare, che con la scelta di filiera produttiva e ambientale, si trova al centro di queste tematiche e ne è investito in termini strategici e di responsabilità sia verso i propri associati che verso la collettività più in generale.

In questo senso la Fai-Cisl identifica i seguenti versanti di impegno etico per i propri associati.
Responsabilità verso l’organizzazione sindacale – Ogni associato alla Fai-Cisl si impegna a vivere e agire nel posto di lavoro secondo i criteri etici della Fai e più in generale della Cisl che pongono la priorità sulla centralità della persona che si integra nella società, sulla finalità della pace e sullo sviluppo qualitativo dell’intera umanità. Ogni lavoratore iscritto alla Fai si impegna alla trasparenza e alla lealtà di relazioni con l’organizzazione alla partecipazione attiva alla sua organizzazione e alla ricerca sociale e culturale relativa alle finalità della stessa.

Responsabilità verso se stessi – Il lavoro è un mezzo per sostenere se stessi e le proprie famiglie e per realizzarsi come uomini e cittadini: ogni associato alla Fai-Cisl si impegna a conservare e migliorare professionalità e competenza per svolgere le mansioni affidategli a maturare la capacità di valutazione del proprio lavoro nel contesto dell’azienda, del paese, dell’intero pianeta; a favorire per se stesso e per gli altri una possibilità, nel lavoro, di crescere sul piano umano e culturale.

Responsabilità verso i colleghi di lavoro – Ogni associato alla Fai-Cisl si impegna alla disponibilità al confronto, all’ascolto e alla comunicazione; alla collaborazione e al sostegno del lavoro altrui; all’azione comune per la giustizia e la difesa dei diritti di tutti i colleghi di lavoro.
Responsabilità verso l’azienda – Ogni associato alla Fai-Cisl si impegna a prendere parte alla vita dell’azienda, che è frutto del lavoro di tutti; onestà, affidabilità, correttezza nel lavoro sono i presupposti di una partecipazione alla vita dell’azienda che è innanzitutto una comunità di uomini; in ragione di ciò si sente impegnato a migliorare il proprio bagaglio di conoscenze e ad aggiornare costantemente la propria formazione professionale anche mediante informazioni sull’andamento dell’azienda, sul processo produttivo della stessa e sul mercato cui è orientato il prodotto. Ciò in quanto i processi produttivi e la vita economica devono essere coerenti con i diritti degli uomini che vi lavorano e per i quali si lavora.

Responsabilità verso la società – Ogni associato alla Fai-Cisl si impegna ad avere coscienza della propria funzione nella società; consapevole che il proprio lavoro è un contributo allo sviluppo di tutta l’umanità, si adopera affinchè il lavoro che svolge sia a favore di una promozione integrale dell’uomo nel quale i diritti umani siano al primo posto e i diritti dei lavoratori siano rispettati ovunque.
Responsabilità verso l’ambiente e verso i consumatori – Ogni associato alla Fai-Cisl si riconosce in un modello di sviluppo sostenibile in cui gli obiettivi economici vengano correlati al rispetto della natura, dell’ambiente, del territorio e dei diritti fondamentali dei consumatori. In questo contesto si sente impegnato ad operare per garantire il diritto alla sicurezza, il diritto alla corretta informazione, il diritto di scelta del consumatore nell’osservanza dei principi delle normative nazionali ed internazionali.

PROSSIMI EVENTI

Nessun evento trovato

CONQUISTE DEL LAVORO

copertina_conquiste_del_lavoro

Camere di Commercio, al via riforma e piano di riordino

Il decreto è stato firmato ieri sera dal ministro Calenda. Cisl Fp: vigileremo affinché la riorganizzazione generale del sistema non pregiudichi l'occupazione, il livello e la qualità dei servizi erogati

Industria, accelera la produzione: +1,1% a giugno

Positivo il commento del segretario confederale Cisl, Angelo Colombini, per il quale la prossima legge di bilancio deve consolidare gli effetti del Piano Industria 4.0, avviando però anche investimenti in capitale umano, per favorire il rilancio dell’occupazione

Giovani e vacanze, una storia passata. Ora è tempo di cercare lavoro

Sono sempre di più i ragazzi che rinunciano ai viaggi di solo divertimento per un’esperienza formativa all’estero in attesa di un posto di lavoro che soddisfi le proprie aspettative e dia il giusto riconoscimento

Scuola

In classe con 58.348 nuovi assuntiQuasi 52mila insegnanti, 6.200 amministrativi, 259 presidi. Cisl Scuola: gli ingressidi personale Ata sono insufficienti, non risolvono gli storici problemi del settore

Usa, la redistribuzione dei redditi resta un miraggio

La denuncia dell’ultimo rapporto dell’Epi: otto anni di presidenza Obama non hanno risolto il nodo della sperequazione tra salari dei dipendenti e retribuzioni dei manager. Di sicuro non lo farà l’amministrazione Trump

Marcinelle, una tragedia che non va mai dimenticata

Così la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, a 61 anni dall’incendio della miniera di carbone Bois du Cazier in cui morirono 262 operai, 136 dei quali erano migranti italiani

PUBBLICAZIONI

FAI CISL NAZIONALE

Via Tevere 20, 00198 Roma
Tel. +39-06845691
Fax. +39-068840652
e-mail: federazione.fai@cisl.it

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.