NOTIZIE

PREVIDENZA, NASCE IL FONDO UNICO PER I LAVORATORI DELLE COOPERATIVE

20/02/2018 -

“PREVIDENZA COOPERATIVA” SARA’ APERTO A TUTTI I SETTORI ED IMPRESE COOPERATIVE. SARA’ IL QUINTO FONDO PER NUMERO DI ISCRITTI Nasce Previdenza Cooperativa, il fondo unico di previdenza complementare per i lavoratori delle... continua

PERUGINA: BENE INCONTRO MISE, SI APRE FASE MAGGIORMENTE CONDIVISA SU PIANO SOCIALE

15/02/2018 -

“Nell’incontro di oggi abbiamo confermato la richiesta di proroga dell’integrazione salariale straordinaria, che l’azienda si è resa disponibile ad attivare, e l’utilizzo dell’isopensione, che consentirà a chi ne ha i... continua

PESCA: BENE MANTENIMENTO SGRAVI, ORA DARE RISPOSTE STRUTTURALI A SOSTEGNO DEL LAVORO

15/02/2018 -

"Una buona notizia per il sistema pesca italiano, che può tornare a contare su un regime fiscale e contributivo agevolato a sostegno di tante realtà e tanti lavoratori stretti da... continua

PESCA, BENE INTENZIONE GOVERNO DI GARANTIRE CONTINUITA' SGRAVI, ASPETTIAMO ATTI CONCRETI

08/02/2018 -

"Pur nel contesto di innegabile difficoltà che attraversa il comparto Pesca, è positivo che i ministeri delle Politiche agricole e del Lavoro stiano lavorando per garantire la continuità del regime... continua

LACTALIS: DIRITTI DI INFORMAZIONE E CONSULTAZIONE NON SONO OPTIONAL, AL VIA AZIONE LEGALE EFFAT

08/02/2018 -

Nel corso degli ultimi anni, e in diverse occasioni, l'EFFAT ha sostenuto i suoi affiliati nella richiesta di istituire un Comitato aziendale europeo nel Gruppo Lactalis, richiesta che il leader... continua

STAGIONALI MIGRANTI, PARTENARIATO E NETWORKING PER AUMENTARE LE TUTELE

06/02/2018 -

PROGETTO EUROPEO: VP/2017/001/0044 - VS-2017-0363 Si è svolta oggi a Roma, presso la sede della Fai Cisl, la prima riunione del comitato direttivo per il progetto europeo sui lavoratori stagionali migranti... continua

TABACCO, RINNOVATO L'ACCORDO INTERPROFESSIONALE PER I RACCOLTI 2018-2020

05/02/2018 -

Regole chiare e certezze per la tabacchicoltura italiana, molte le novità nel campo della sostenibilità economica, sociale e ambientale Dopo il primo triennio di applicazione, con ottimi risultati che hanno riscosso... continua

NESTLÉ, FAI CISL: PRONTI A TRATTARE SU MISURE CONCRETE

18/01/2018 -

"Basta fughe in avanti, la Fai Cisl è pronta a trattare su soluzioni occupazionali vere e concrete sullo stabilimento Perugina di San Sisto". E' quanto dichiara Massimiliano Albanese, della Fai... continua

PESCA, ANCORA MOLTE OMBRE SU FERMO BIOLOGICO 2017, SERVE ALLEGGERIMENTO BUROCRATICO

18/01/2018 -

"Un confronto con ancora molte ombre e alcune luci che se da una parte ci ha aiutato ad affrontare rilevanti criticità insieme alle Associazioni delle cooperative e alle imprese operanti... continua

PESCA, FAI CISL: BENE IL PARLAMENTO EUROPEO SUL NUOVO REGOLAMENTO

17/01/2018 -

“È un bene che il Parlamento Europeo, nell’approvare il nuovo regolamento sulle misure tecniche per la conservazione delle risorse ittiche e la protezione dell’ecosistema marino, abbia accolto l’emendamento che vincola... continua

PARMALAT/LACTALIS, NO A “FAKE NEWS” SU RISCHI PER CONSUMATORI ITALIANI

12/01/2018 -

Comunicato unitario Fai Cisl - Flai Cgil - Uila Uil La notizia dello scandalo in Francia del latte in polvere per l’infanzia contaminato che coinvolge il gruppo Lactalis sta generando in... continua

CASTELFRIGO: ACCORDO CON FAI CISL, ASSUNTI 52 LAVORATORI

29/12/2017 -

Svolta positiva nella vertenza Castelfrigo. L’azienda assumerà dal 2 gennaio 52 lavoratori fino a oggi dipendenti delle cooperative Ilia D.A. e Work Service. Lo comunica la Fai Cisl Emilia Centrale, alla... continua

PESCA, SINDACATI: INACCETTABILE MANCANZA DI CONFRONTO SU INDENNIZZO

29/12/2017 -

Potremmo definire come normative fantasma il decreto interministeriale del 21 dicembre relativo all'indennità in favore dei dipendenti e soci/ lavoratori di cooperative per il fermo biologico 2017 e la circolare... continua

FRONERI: NEL DRAMMA CONQUISTATO MIGLIOR ACCORDO POSSIBILE

22/12/2017 -

Con l'accordo al Ministero dello Sviluppo stipulato da Fai, Flai e Uila con l'azienda Froneri Italy si arriva al compimento di una vicenda dolorosa, sulla quale la Fai lavora da... continua

CDM APPROVA DLGS TESTO UNICO FORESTA

01/12/2017 -

Importante giornata per il sistema agroalimentare e ambientale del nostro Paese. Il Consiglio dei ministri ha approvato oggi tre importanti misure: il disegno di legge che introduce il reato per... continua

MANOVRA, FAI CISL: SODDISFAZIONE PER COMPARTO PESCA

01/12/2017 -

“Grande soddisfazione per quanto previsto per il comparto pesca dalla Legge di Bilancio, che recepisce importanti innovazioni per le quali il sindacato di categoria ha lottato in questi mesi. Nell'esprimere... continua

SIGLATO PROTOCOLLO FAI-ADICONSUM: PER ISCRITTI NUMERO VERDE DEDICATO

29/11/2017 -

Un patto associativo che rinsalda le sinergie tra Fai Cisl e Adiconsum e garantisce migliori tutele agli associati alla Categoria. Questo il senso del protocollo siglato oggi a Roma tra... continua

COLUSSI: DAI LAVORATORI VOTO FAVOREVOLE ALL'ACCORDO

17/11/2017 -

"I lavoratori della Colussi Spa, dopo aver partecipato alle Assemblee, oggi hanno dato parere favorevole, con 292 si e 96 no 3 nulle e 6 bianche, con voto certificato, all’Accordo... continua

DAL TERRITORIO

CAPORALATO, FAI BASILICATA: CONTRASTO PENALE FUNZIONA MA RITARDI SU PREVENZIONE

07/02/2018 -

“L’operazione della Guardia di Finanza contro il caporalato conferma che gli aspetti penali della legge 199 stanno funzionando, ma purtroppo è ancora lunga la strada della prevenzione”. Lo dichiara il... continua

FAI SICILIA: FORTE PREOCCUPAZIONE PER ATTENDISMO REGIONE SU COMPARTO FORESTALE

01/02/2018 -

Le segreterie unitarie di FAI - FLAI e UILA della Regione Siciliana, riunitesi in data odierna, manifestano forte preoccupazione per il comportamento attendista ed immobilista del Governo Regionale nel non... continua

FORESTAZIONE, FAI CISL BASILICATA: ANCORA RITARDI NEL PAGAMENTO DEI SALARI

29/01/2018 -

Avanzano da due a tre mensilità arretrate, pari a circa la metà del reddito annuo, i lavoratori impiegati nei vari progetti del settore forestale. A denunciarlo sono il segretario generale... continua

ARA LIGURIA, FAI FLAI E UILA: LA REGIONE INTERVENGA A TUTELA DI LAVORATORI, IMPRESE E CITTADINI

29/01/2018 -

La situazione dell’Associazione Regionale Allevatori della Liguria è sempre più compromessa. Come comunicato recentemente a Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil Genova dal commissario straordinario della struttura la situazione... continua

ROGO ROSARNO, FAI CISL CALABRIA: CONTRO IL CAPORALATO AVVIARE LA RETE DEL LAVORO AGRICOLO DI QUALITA'

27/01/2018 -

"L’incendio di stamane, costato la vita ad una giovane lavoratrice trentenne giunta in Italia dalla Nigeria, è l’ennesima tragica conferma di quanto e come a San Ferdinando e nella Piana... continua

FORESTALI, FIRMATO IL CONTRATTO INTEGRATIVO DELLA REGIONE CAMPANIA

23/01/2018 -

È stato firmato oggi da Fai Cisl, Uila Uil, Flai Cgil, Uncem Campania e Regione Campania, il nuovo contratto integrativo regionale per i Forestali. Si tratta di un contratto che... continua

FVG, FIRMATO CONTRATTO INTEGRATIVO ALIMENTARI E PANIFICAZIONE

16/01/2018 -

Cinquemila lavoratori e 1.300 aziende artigiane del settore alimentare e della panificazione da oggi in Friuli Venezia Giulia hanno un nuovo contratto integrativo, che arriva a vent’anni dall’ultimo firmato e... continua

FAI CISL ABRUZZO MOLISE, SOTTOSCRITTO PROTOCOLLO CON INAS REGIONALE

08/01/2018 -

È stato sottoscritto stamane, a Pescara, presso la sede regionale dell’Inas Cisl, il protocollo d’intesa tra Fai Abruzzo e Molise e Inas Abruzzo. L’intesa – si legge tra gli obiettivi del... continua

RSU, GRANDE RISULTATO PER LA FAI VERONESE ALLA VICENZI SPA

22/12/2017 -

La Fai veronese esprime grande soddisfazione per il risultato ottenuto nel rinnovo delle Rsu nell'industria dolciaria Vicenzi Spa, presso lo storico stabilimento di San Giovanni Lupatoto (VR). Con le elezioni... continua

VENETO, SOTTOSCRITTO ACCORDO SU RIORDINO COMPARTO FORESTALE

14/12/2017 -

Nella serata di ieri dopo quasi tre mesi di trattative ed incontri  è stato siglato l’accordo tra le Organizzazioni Sindacali Regionali di  FAI,FLAI e UILA e  la Regione del Veneto... continua

FAI CISL VICENZA, MAURIZIO DE ZORZI NUOVO SEGRETARIO GENERALE

30/11/2017 -

Cambio al vertice alla Fai Cisl di Vicenza. Il direttivo territoriale ha eletto oggi Maurizio De Zorzi nuovo segretario generale della federazione . De Zorzi raccoglie il testimone di Daniele... continua

LIGURIA, ASSOCIAZIONE REGIONALE ALLEVATORI SULLA VIA DELLA CHIUSURA

25/11/2017 -

A nulla è servito l'incontro svoltosi ieri in Regione Liguria tra le OO.SS. Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil, insieme ad alcuni lavoratori dell’Aral e l'assessore all'Agricoltura Stefano Mai... continua

GRUPPO DEOLEO, UNA SCELTA INCOMPRENSIBILE IL TRASFERIMENTO DEGLI IMPIEGATI

24/11/2017 -

Il 22 novembre 2017, in un incontro richiesto dalle Organizzazioni sindacali di categoria alla Deoleo per avere informazioni sull’andamento del Gruppo, l’azienda ha unilateralmente deciso e comunicato l’intenzione di trasferire... continua

RSU, VITTORIA DELLA FAI CISL MILANO METROPOLI IN GUM BASE E VIRIDEA

23/11/2017 -

La Fai Cisl ha ottenuto due importanti affermazioni nelle elezioni delle RSU presso due siti di Lainate e Cusago.Il 20 novembre, presso la Gum Base di Lainate, società del gruppo... continua

RSU, CONFERMATA LA LEADERSHIP FAI ALLA SPUMADOR DI SULMONA

15/11/2017 -

ELETTI 2 DELEGATI FAI SU 3 NEL SITO RIAVVIATO NEL 2012 Con l’elezione di due delegati su tre la Fai Cisl si è confermata prima sigla sindacale nello stabilimento Spumador, gruppo... continua

RSU, VITTORIA DELLA FAI CISL ALLA CAMPARI DI CRODO E ALLA MOLINO DI GALLIATE

14/11/2017 -

Due importanti affermazioni per la Fai Cisl alle elezioni Rsu della Molino di Galliate e della Campari di Crodo. A Galliate, in provincia di Novara, la Federazione si aggiudica tre delegati... continua

INCONTRO PETTI - SINDACATI, QUALI ASPETTATIVE PER IL FUTURO DEI LAVORATORI E DEL TERRITORIO

09/11/2017 -

A seguito di voci che circolavano da una settimana riguardanti un probabile affidamento della produzione ad una cooperativa esterna ed alla successiva spontanea mobilitazione dei lavoratori, mercoledì 8 novembre presso... continua

EX NOVELLI, SINDACALISTA FAI LICENZIATO PER COMMENTO SU WHATSAPP

20/10/2017 -

Un sindacalista della Cisl, rappresentante aziendale alla ex Novelli di Spoleto, e' stato licenziato in seguito a un commento ritenuto offensivo scritto all'interno di una chat di Whatsapp. La notizia... continua

I nostri valori - Codice Etico Fai Cisl

Gli obiettivi di qualità e sicurezza alimentare e di salvaguardia della natura, dell’ambiente e del territorio hanno una valenza universale che non può essere di competenza solo delle imprese e delle istituzioni.

Esiste, infatti, una naturale saldatura di interessi tra lavoratori e consumatori e fruitori dell’ambiente in quanto salute e sicurezza sul lavoro identificano una prima garanzia di altrettanta salute e sicurezza per il consumatore. Tutto ciò chiama in campo l’impegno diretto delle parti sociali e della Fai-Cisl in particolare, che con la scelta di filiera produttiva e ambientale, si trova al centro di queste tematiche e ne è investito in termini strategici e di responsabilità sia verso i propri associati che verso la collettività più in generale.

In questo senso la Fai-Cisl identifica i seguenti versanti di impegno etico per i propri associati.
Responsabilità verso l’organizzazione sindacale – Ogni associato alla Fai-Cisl si impegna a vivere e agire nel posto di lavoro secondo i criteri etici della Fai e più in generale della Cisl che pongono la priorità sulla centralità della persona che si integra nella società, sulla finalità della pace e sullo sviluppo qualitativo dell’intera umanità. Ogni lavoratore iscritto alla Fai si impegna alla trasparenza e alla lealtà di relazioni con l’organizzazione alla partecipazione attiva alla sua organizzazione e alla ricerca sociale e culturale relativa alle finalità della stessa.

Responsabilità verso se stessi – Il lavoro è un mezzo per sostenere se stessi e le proprie famiglie e per realizzarsi come uomini e cittadini: ogni associato alla Fai-Cisl si impegna a conservare e migliorare professionalità e competenza per svolgere le mansioni affidategli a maturare la capacità di valutazione del proprio lavoro nel contesto dell’azienda, del paese, dell’intero pianeta; a favorire per se stesso e per gli altri una possibilità, nel lavoro, di crescere sul piano umano e culturale.

Responsabilità verso i colleghi di lavoro – Ogni associato alla Fai-Cisl si impegna alla disponibilità al confronto, all’ascolto e alla comunicazione; alla collaborazione e al sostegno del lavoro altrui; all’azione comune per la giustizia e la difesa dei diritti di tutti i colleghi di lavoro.
Responsabilità verso l’azienda – Ogni associato alla Fai-Cisl si impegna a prendere parte alla vita dell’azienda, che è frutto del lavoro di tutti; onestà, affidabilità, correttezza nel lavoro sono i presupposti di una partecipazione alla vita dell’azienda che è innanzitutto una comunità di uomini; in ragione di ciò si sente impegnato a migliorare il proprio bagaglio di conoscenze e ad aggiornare costantemente la propria formazione professionale anche mediante informazioni sull’andamento dell’azienda, sul processo produttivo della stessa e sul mercato cui è orientato il prodotto. Ciò in quanto i processi produttivi e la vita economica devono essere coerenti con i diritti degli uomini che vi lavorano e per i quali si lavora.

Responsabilità verso la società – Ogni associato alla Fai-Cisl si impegna ad avere coscienza della propria funzione nella società; consapevole che il proprio lavoro è un contributo allo sviluppo di tutta l’umanità, si adopera affinchè il lavoro che svolge sia a favore di una promozione integrale dell’uomo nel quale i diritti umani siano al primo posto e i diritti dei lavoratori siano rispettati ovunque.
Responsabilità verso l’ambiente e verso i consumatori – Ogni associato alla Fai-Cisl si riconosce in un modello di sviluppo sostenibile in cui gli obiettivi economici vengano correlati al rispetto della natura, dell’ambiente, del territorio e dei diritti fondamentali dei consumatori. In questo contesto si sente impegnato ad operare per garantire il diritto alla sicurezza, il diritto alla corretta informazione, il diritto di scelta del consumatore nell’osservanza dei principi delle normative nazionali ed internazionali.

PROSSIMI EVENTI

Nessun evento trovato

CONQUISTE DEL LAVORO

copertina_conquiste_del_lavoro

Calenda chiede la Var, ora arbitra Bruxelles

Il ministro vede la commissaria alla Concorrenza Vestager, chiede di verificare eventuali violazioni della Slovacchia sugli aiuti di stato e propone un fondo nazionale per frenare le delocalizzazioni

Come Bratislava si prepara a diventare la nuova Detroit dell’auto elettrica

I grandi investitori europei e asiatici hanno subito colto la palla al balzo, cominciando a modificare investimenti e piani di produzione nel giovane Stato centroeuropeo

Fondi strutturali: 70 mld in meno nel post-Brexit

Si dovranno fare dei risparmi consistenti sulle 'vecchie’ priorità come agricoltura e fondi per le Regioni, e investire invece sulle nuove emergenze, come sicurezza, immigrazione e difesa

Poligrafici, raggiunto il rinnovo dopo 10 anni di attesa

Vitale (Fistel): risultato positivo. Trovato il giusto equilibrio tra le esigenze salariali dei lavoratori e le necessarie riorganizzazioni a garanzia dell’occupazione e della sostenibilità delle imprese

Medici, sospesa la giornata nazionale di sciopero del 23 febbraio

Avviato confronto all’Aran. Resta lo stato di agitazione ma i sindacati si riservano dopo l'incontro del 1 marzo, di fissare una nuova data nel caso in cui tempi e contenuti della trattativa fossero insoddisfacenti

Politiche attive, qualcosa si muove

Il ministro Poletti: centri impiego rafforzati, 1.600 assunzioni. Da aprile parte l’assegno di ricollocazioneGaranzia Giovani: in 3 anni hanno trovato lavoro in 360 mila. Ogni mese 20 mila entrano nel programma

PUBBLICAZIONI

FAI CISL NAZIONALE

Via Tevere 20, 00198 Roma
Tel. +39-06845691
Fax. +39-068840652
e-mail: federazione.fai@cisl.it

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.